Month: dicembre 2018

Corso di Formazione per Insegnanti: “DAL RAZZISMO ALLE DEPORTAZIONI”

Ripensare il passato per problematizzare il presente Novembre – Dicembre 2018 In occasione dell’80° anniversario dell’emanazione delle ‘Leggi razziste’, l’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, ANED Verona e Comitato Provinciale ANPI Verona propongono un corso di formazione rivolto principalmente agli insegnanti ma aperto a tutti. Dettagli Il corso, di 15 ore totali, prevede 5 incontri di tre ore ciascuno che si terranno presso l’Istituto superiore Fermi di Verona (piazzale Guardini 2, Verona). Il costo è di 80 euro, pagabili anche con carta docente (si vedano le istruzioni nel http://www.ivrr.it/didattica/attivita-anno-scolastico-2018-2019/programma-corso-2018-aned-ivrr-anpi/) o tramite bonifico. Le iscrizioni possono avvenire tramite la piattaforma Sofia o contattando l’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea (IVrR): 045 8006427 – mail: iversrec@tin.it. invitiamo ad aderire e partecipare al ciclo di lezioni in piena sintonia con il preambolo del protocollo d’intesa ANPI e Ministero dell‘Istruzione, dell’Università e della Ricerca-MIUR, per promuovere la Costituzione e la Resistenza nelle scuole che recita come segue: “Offrire alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado un sostegno alla formazione storica, dalla documentazione alla ricerca, per lo sviluppo di un modello di cittadinanza …

“L’ITALIA NELL’INCUBO DELL’APARTHEID GIURIDICO”: la Presidente nazionale ANPI sull’approvazione definitiva del decreto sicurezza

Con l’approvazione del decreto sicurezza si stravolge di fatto la Costituzione e l’Italia entra nell’incubo dell’apartheid giuridico. È davvero incredibile che sia accaduto un fatto simile, che sia stato sferrato un colpo così pesante al diritto di asilo, all’accoglienza, all’integrazione. A un modello che ha portato ricchezza e convivenza civile a quelle comunità che hanno avuto la responsabilità e il coraggio di sperimentarlo. Questa legge, oltretutto, non risolve affatto il problema del controllo dell’immigrazione clandestina, bensì l’aggrava – come stanno denunciando in queste ore non pochi Sindaci, anche del M5s – con un carico di lavoro per i Comuni insopportabile. Non si può restare inerti. Non ci si può rassegnare a questo declino, alle pratiche ignobili contro la vita e la dignità dei migranti cui dovremo assistere. Facciamo appello alle coscienze delle cittadine e dei cittadini: che l’indignazione sia permanente, che non manchi occasione di riempire piazze e strade per un’Italia autenticamente umana. Facciamo appello alle forze politiche democratiche: basta divisioni, discussioni stucchevoli, rese dei conti. È ora di una straordinaria assunzione di responsabilità. Di organizzare …

70 ° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

10 dicembre 1948 – 2018, 70 ° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti”   “…in una fase in cui i diritti umani e la solidarietà vengono posti in discussione e addirittura contrastati in modo assolutamente non corrispondente né alla Dichiarazione universale né alla Costituzione italiana. L’ANPI da tempo porta avanti una battaglia affinché la Costituzione italiana venga pienamente applicata, affinché questa preziosa miniera di valori e principi democratici, di unità, di realizzazione dei diritti, possa finalmente contribuire alla costruzione di un Paese totalmente libero, rispettoso della dignità delle persone, attento ai bisogni di chi è in difficoltà…” http://www.anpi.it/articoli/2107/i-diritti-umani-nella-dichiarazione-universale-dellonu-e-nella-costituzione-italiana Invitiamo a diffondere e partecipare numerosi all’iniziativa a cui come ANPI Verona abbiamo aderito perché non possiamo rimanere indifferenti a quanto accade attorno a noi.  “Dalle 18:00 saremo in piazza Erbe a Verona e oltre 80 città italiane per ribadire, tutti insieme, i contenuti e i valori della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che mai come in questo momento sono necessari per riuscire a …

Conferenza: Venerdì 7 dicembre 2018: Gli ebrei italiani davanti alle leggi razziste, Anna Foa.

            L’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea (IVrR), l’Associazione nazionale partigiani d’Italia (ANPI) e l’Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti (ANPPIA) organizzano per venerdì 7 dicembre 2018 alle ore 16.20 un incontro che si terrà presso la sala “Berto Perotti” dell’IVrR, in via Cantarane 26 dal titolo: Gli ebrei italiani davanti alle leggi razziste: reazioni, illusioni, traumi Conferenza di Anna Foa Introduce Stefano Biguzzi Anna Foa, docente di Storia Moderna alla Facoltà di Lettere presso  l’Università di Roma “La Sapienza”, è stata anche Visiting Fellow nelle università del Michigan, di Washington e di Northampton. Le sue principali aree di interesse sono state la Storia sociale e culturale nell’età rinascimentale, la Storia degli ebrei, la Didattica della storia. Fra i suoi numerosi libri e saggi possiamo ricordare: La stregoneria in Europa; Ebrei in Europa dalla Peste Nera all’Emancipazione; Un vescovo marrano: ilprocesso a Pedro de Aranda; Giordano Bruno; Le donne nella storia degliebrei in Italia; I fili della memoria. Uomini e donne nella storia; La famiglia F.