All posts filed under: Costituzione

«NESSUNO È RAZZA»: IL VIDEO DELL’ANPI NAZIONALE DEDICATO A GEORGE FLOYD

E A TUTTE LE VITTIME DEL RAZZISMO Per il trigesimo della morte di George Floyd, il 25 giugno, importanti nomi del mondo dello spettacolo e dell’arte, tra cui Neri Marcorè, Fabrizio Gifuni, Giuliano Montaldo, Ottavia Piccolo, Massimo Ghini, Ugo Nespolo, hanno risposto all’appello dell’ANPI nazionale per fare umanità contro il razzismo. Ne è nato questo video, con la regia di Luca Gianfrancesco, che raccoglie letture di brani tratti da opere letterarie e passaggi di discorsi di grandi figure della storia dei diritti e della civiltà, da Martin Luther King a Nelson Mandela, da Malcom x fino a Liliana Segre, a Rita Levi Montalcini, al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. #nessunoèrazza

RINVIO A GIUDIZIO DEL CONSIGLIERE BACCIGA

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO ANPI, ANED, NON UNA DI MENO VERONA Giovedì 25 giugno si è svolta a Verona la prima udienza del processo che vede imputato il Consigliere comunale di maggioranza Andrea Bacciga, rinviato a giudizio – in base all’articolo 5 della cosiddetta legge Scelba – perché accusato di manifestazioni fasciste: nel luglio del 2018 aveva rivolto il saluto romano a alcune attiviste di Non Una di Meno presenti nell’aula del consiglio comunale mentre erano in discussione due mozioni per finanziare organizzazioni e progetti legati ai movimenti antiabortisti. Dopo il fatto accaduto, Bacciga, restando in tema, aveva commentato le notizie sul deposito dell’esposto in Procura spiegando che il saluto romano richiede l’inclinazione del gomito a 135° mentre il suo gomito, goniometro alla mano, si era fermato a 120°. Durante l’udienza preliminare del maggio 2019 ANED (Associazione Nazionale ex Deportati nei campi nazisti), tre attiviste di Non Una di Meno e ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) erano state ammesse come parti civili. Questa mattina, pur essendo l’udienza pubblica, a causa delle misure restrittive dovuta alla pandemia, …

Vicenza, la nostalgia canaglia e il signor Berlato

di Gianfranco Pagliarulo da Patria Indipendente. Rimossa dalla giunta di destra della città veneta la “clausola antifascista”, un europarlamentare annuncia con gaudio che finalmente Fratelli d’Italia potrà riprendere a “fare politica attiva in città” È di una settimana fa la notizia della rimozione della cosiddetta “clausola antifascista” da parte della giunta di Vicenza, ratificata dal Consiglio cittadino. Tale norma, analoga a quella approvata in decine di Comuni italiani, prevedeva all’art. 5 che «i richiedenti di spazi pubblici (…) devono sottoscrivere la seguente dichiarazione: “Dichiara di riconoscersi nei principi fondamentali della Costituzione Italiana e dello Statuto comunale e ripudia il fascismo, la cui riorganizzazione è vietata sotto qualsiasi forma dall’ordinamento giuridico”». Sparito il fascismo, nel nuovo look dell’articolo si prevede di “ripudiare ogni forma di totalitarismo e di condannare l’uso della violenza a fini politici”. Divertente diversione dal tema, visto che la Costituzione e le leggi si riferiscono esplicitamente ed esclusivamente al fascismo (ed al suo corollario razzista), e che in Italia dal 1922 in poi non è esistita altra forma di totalitarismo se non quello …

Nuova campagna social dell’Istituto Nazionale Ferruccio Parri: #RaccontiamolaRepubblica!

2 giugno con l’Istituto Parri: #RaccontiamolaRepubblica! COMUNICATO STAMPA Dall’1 al 6 giugno la nuova campagna social dell’Istituto Nazionale Ferruccio Parri per la Festa della Repubblica: #RaccontiamolaRepubblica. L’Istituto Nazionale Ferruccio Parri di Milano – Rete degli istituti per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea (www.reteparri.it) comprende 65 istituti storici in tutta Italia, che con la loro attività di conservazione, ricerca, didattica e public history svolgono un ruolo da protagonisti nella vita culturale del paese. Tra marzo e maggio l’Istituto ha organizzato la campagna social #RaccontiamolaResistenza, culminata nella maratona del 25 aprile, che ha coinvolto oltre 50 associazioni, 100 testimonial e 7.000 followers. Pochi giorni dopo l’Istituto, nella persona del suo Presidente Paolo Pezzino, è stato insignito del Premio speciale “Testimone del Tempo 2020” nell’ambito della rassegna Acqui Storia. Forte di questi risultati, l’Istituto Nazionale Ferruccio Parri lancia ora una nuova campagna social con l’hashtag #RaccontiamolaRepubblica, per celebrare la festa del 2 giugno e commemorare la Repubblica “nata dalla Resistenza”. Nella settimana dall’1 al 6 giugno la pagina www.facebook.com/RaccontiamolaResistenza/ ospiterà contenuti sul Referendum e l’Assemblea Costituente; e in particolare …

2 GIUGNO – LA REPUBBLICA DELLA COSTITUZIONE

19 Maggio 2020 Il manifesto e le iniziative dell’ANPI per la Festa della Repubblica. La Presidenza e la Segreteria nazionali ANPI: “Ogni giorno pubblicheremo sui social un articolo della Costituzione e il 2 giugno deporremo una rosa rossa sulle tombe delle 21 Costituenti” Rinascere dalla Repubblica e dalla Costituzione. Il 2 giugno 2020 racchiude questo impegno. L’Italia ha un’arma formidabile per il suo nuovo risorgimento: attuare pienamente i principi e le disposizioni della Carta costituzionale, conquistata col sacrificio delle partigiane, dei partigiani e di tutti coloro che liberarono il Paese. La Costituzione disegna una terra dove finalmente libertà, giustizia sociale, diritti umani e diritti civili diventano vita quotidiana. Per questo ogni giorno pubblicheremo sui social un articolo della Costituzione e il 2 giugno deporremo una rosa rossa sulle tombe delle 21 Costituenti che hanno contribuito, con infinita passione democratica e forza delle idee, a donarci questa magnifica Carta. LA PRESIDENZA E LA SEGRETERIA NAZIONALI ANPI

Verso il 25 aprile 2020 – “Col sole in fronte” Spettacolo in streaming.

Per una sera riapriamo “virtualmente” la porta del Teatro Laboratorio di Verona in attesa di ritrovarci tutti dal vivo nei teatri. In questo periodo di isolamento sociale Regina Mab, Teatro Scientifico/Teatro Laboratorio, Istituto Veronese per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea, Salmon Magazine, ANPI sezione di Verona, Manzanilla MusicaDischi vorrebbero creare un momento di incontro virtuale incentrato sul ricordo e la coraggiosa esistenza di Rita Rosani per raccontarci le storie di una volta, di quando alcune donne e uomini fecero scelte coraggiose per la nostra libertà. Per una sera torna, seppur virtualmente, lo spettacolo “Col sole in fronte” dei Regina Mab al Teatro Laboratorio di Verona! Là dove è andato in scena nell’aprile del 2011! Alle ore 21 di domenica 26 aprile sulla pagina facebook del Teatro Laboratorio di Verona sarà postato il link dello spettacolo. Cliccandoci sopra lo potrete vedere direttamente da casa vostra. Esistono palazzi, vie, piazze delle nostre città con un nome ed un cognome. Molto spesso di quei nomi e cognomi non sappiamo assolutamente nulla. Nomi, ma spesso privi di …

Verso il 25 aprile 2020 – giovedì 23 aprile ore 11 videoconferenza: “I luoghi della memoria: un patrimonio della Democrazia”

Invitiamo giovedì 23 aprile ore 11 a partecipare, in videoconferenza streaming sul canale web della Camera (webtv.camera.it scegli evento a destra) e da Radio Radicale (radioradicale.it), all’iniziativa: “I luoghi della memoria: un patrimonio della Democrazia” Parteciperanno (collegati da remoto): Roberto Fico (Presiedente della Camera), Dario Franceschini (Ministro per i Beni e le Attività Culturali), Ettore Rosato (Vice Presidente della Camera), Graziano Delrio (Capogruppo Pd Camera), Federico Fornaro (Capogruppo Leu Camera), Antonella Incerti (deputata Pd), Carla Nespolo (Presidente nazionale Anpi), Dario Venegoni (Presidente nazionale Aned), Marco De Paolis (Procuratore Generale Militare), Paolo Pezzino (Presidente Istituto nazionale Ferruccio Parri), Albertina Soliani (Presidente Istituto Cervi), Pierluigi Castagnetti (Presidente Fondazione Fossoli), Marzia Luppi (Direttrice Fondazione Fossoli), Valentina Cuppi (Sindaco di Marzabotto), Valter Cardi (Presidente Comitato Onoranze di Marzabotto), Gian Luca Luccarini (Presidente Associazione Familiari di Marzabotto), Andrea Marchi (Vicepresidente Comitato Onoranze di Marzabotto), Laura Carlini Fangogna (Direttrice Museo della Risiera di San Sabba), Maurizio Verona (Sindaco e Presidente del Parco della Pace di Stazzema).