All posts filed under: Evento

Giorno della Memoria 2019, 27 e 28 gennaio celebrazioni ufficiali e Carro della Memoria

“Una brutta aria attraversa l’Europa. Tornano concrete minacce di chiusure di frontiere, si alzano muri con pietre e mattoni, con l’acciaio, con matasse aggrovigliate di filo spinato. Popoli che respingono altri popoli, culture che respingono altre culture, religioni altre religioni, in un vento di razzismo che sembra implacabile. I doganieri svizzeri respingevano le famiglie di ebrei che fuggivano dalle camere a gas, le navi dei perseguitati adesso vagano per tutti i mari, cacciate dalle nazioni alle quali chiedono rifugio. Si rivive una storia che comincia da lontano, inesorabile e senza interruzioni, alimentata come allora di nazionalismi e dalla indifferenza. I pali di cemento, i cancelli chiusi, il filo spinato imprigionavano interi popoli, erano tragedia annunciata: ora sappiamo che tutto già si sapeva, i messaggi e le intenzioni erano chiari, cosi come i discorsi nei parlamenti, articoli nei giornali, le leggi promulgate. Gli storici ci insegnano che la storia non si ripete mai nello stesso modo, ma il clima di intolleranza e razzismo che si diffonde trovando consenso diffuso e sponde politiche, ci deve preoccupare, e …

Cerimonia funebre per il Vice Presidente ANPI Verona Raffaele Capuozzo

Con dispiacere comunichiamo la morte, avvenuta il 29 dicembre scorso, del nostro Vicepresidente ANPI Verona Raffaele Capuozzo, Partigiano ed ex deportato nei campi nazisti. Nel 2014, nel 69° anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, gli fu consegnata la Medaglia della Città, a ricordo delle celebrazioni della Giornata della Memoria. Nel 2016, gli fu conferita la Medaglia della Liberazione, coniata in occasione del 70° anniversario della Liberazione. Riconoscimento che il Governo per mano dei Prefetti ha consegnato ad oltre 8.000 tra Partigiani e Staffette su segnalazioni dell’ANPI Nazionale, attraverso i Comitati Provinciali e le Sezioni all’estero. Il funerale si terrà lunedì 7 gennaio alle ore 10,30 nella chiesa di Santa Maria Immacolata in Via San Marco, 57. Saremo presenti con il labaro e invitiamo soci e amici ad essere presenti con il fazzoletto. Cenni Biografici Nasce a Milano nel 1924. Arrestato a Pacengo l’11 maggio del 1944, viene incarcerato e interrogato al Palazzo dell’INA a Verona. Deportato a Bolzano, giunge a Dachau il 9 ottobre del 1944 (Matricola 113256) ed è classificato come …

Martedì 22 gennaio presentazione del libro: “Croce sulla schiena” di Ida D’Este

  L’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, l’Associazione nazionale partigiani d’Italia (ANPI), l’Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti (ANPPIA) e l’Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti (ANED), per ricordare il GIORNO DELLA MEMORIA, organizzano un incontro che si terrà presso la sala “Berto Perotti” dell’IVrR, in via Cantarane 26, martedì 22 alle ore 16.20. “Dal carcere al lager” Presentano il libro: Luisa Bellina, curatrice Maria Teresa Sega, rEsistenze Letture brani a cura di Luisa Filippini Introduce Nadia Olivieri Ida D’este, partigiana cattolica, staffetta di collegamento tra il CLN regionale e i CLN provinciali, arrestata a Padova nel gennaio 1945, detenuta e torturata dalla Banda Carità a Palazzo Giusti, fu deportata al lager di Bolzano dove rimase fino alla Liberazione. Dagli appunti scritti subito dopo la guerra nasce il suo diario partigiano Croce sulla schiena, edito per la prima volta nel 1953 e ristampato da CIERRE nel 2018 in occasione dei 100 anni dalla nascita. Il titolo richiama sia la sua fede radicale che la croce gialla dipinta sulla schiena nella …

ANPI San Giovanni Lupatoto – Sabato 26 gennaio 2019 – Giornata di Tesseramento

“L’umanità al potere non è uno slogan, ma l’unica vita possibile” Carla Nespolo, Presidente ANPI Nazionale  Sabato 26 Gennaio, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 presso SPI-CGIL San Giovanni Lupatoto, Via Volta 39.  GIORNATA DI TESSERAMENTO CIRCOLO ANPI SAN GIOVANNI LUPATOTO VI ASPETTIAMO NUMEROSI  Una occasione per conoscersi e condividere idee ed iniziative del Circolo ANPI. Referente del Circolo ANPI di San Giovanni Lupatoto: Roberto Ambrosini

Conferenza sabato 12 gennaio: Roberto Bonente, Per una memoria dei caprinesi deportati nei lager tedeschi

         L’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, l’Associazione nazionale partigiani d’Italia (ANPI), l’Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti (ANPPIA) e l’Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti (ANED), per ricordare il GIORNO DELLA MEMORIA, organizzano un incontro che si terrà presso la sala “Berto Perotti” dell’IVrR, in via Cantarane 26, sabato 12 gennaio 2019 alle ore 16.20 in cui sarà presentato il libro edito nel 2018 dal Comune di Caprino Veronese, dalla Biblioteca-Museo Giovanni Arduino e dall’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea: Per una memoria dei caprinesi deportati nei lager tedeschi di Roberto Bonente Intervengono: Federico Melotto, Olinto Domenichini e Roberto Bonente Dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943 l’Italia venne occupata dalle truppe tedesche sostenute dal nuovo fascismo della Repubblica Sociale. Cominciarono fin da subito le deportazioni di persone che a vario titolo si opponevano al nuovo sistema di potere. Fra i tanti italiani che subirono l’offesa della deportazione politica nei lager figurano anche quattro uomini nati a Caprino, che però non risiedevano più nel paese …

Auguri di Buon 2019

Facciamo i nostri migliori auguri per il prossimo anno e auspichiamo di vedervi sempre più numerose/i alle iniziative programmate ed in sede per partecipare attivamente alla vita della nostra Associazione. Il prossimo 9 gennaio, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, dopo la pausa festiva, riprenderà la normale apertura della sede. Questo è il calendario degli eventi ufficiali per il prossimo anno: Ogni evento ricorda l’impegno ed il sacrificio della vita  di tante/i che si sono spese/i per l’ideale di giustizia e libertà. Presenziare non è solo un atto di memoria ed omaggio a chi ha contribuito  a creare le condizioni di pace e democrazia affinché, nel 1948, donne ed uomini potessero scrivere la nostra Costituzione, ma anche il migliore antidoto per evitare che i tempi bui, cancellati dalla Resistenza, possano ritornare.

Sabato 22 Dicembre: Giovanni Uberti, cattolicesimo e politica nella Verona del Novecento

              L’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea (IVrR), l’Associazione nazionale partigiani d’Italia (ANPI) e l’Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti (ANPPIA) organizzano per sabato 22 dicembre 2018 alle ore 16.20 un incontro che si terrà presso la sala “Berto Perotti” dell’IVrR, in via Cantarane 26 in cui verrà presentato il libro edito nel 2018 da Cierre Edizioni L’impopolare Giovanni Uberti, cattolicesimo e politica nella Verona del Novecento di Giuseppe Anti Presenta il volume Stefano Biguzzi, Presidente IVrR Sarà presente l’autore Popolare: guidò la Democrazia cristiana dei trionfi elettorali; popolare davvero: fu «il sindaco dei poveri»; ma scomodo: «il ribelle di Verona». Giovanni Uberti (Verona, 1888-1964) è stato con Sturzo uno dei fondatori del Partito popolare italiano nel 1919. Cattolico, sindacalista, fondatore e direttore del quotidiano veronese «Corriere del Mattino», fu uno dei protagonisti della vita politica cittadina del Novecento. Deputato del Ppi, venne inviato al confino dal regime per la sua opposizione al fascismo. Nominato prefetto di Verona dal Cln dopo la Liberazione, è stato membro della Costituente , …

70 ° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

10 dicembre 1948 – 2018, 70 ° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti”   “…in una fase in cui i diritti umani e la solidarietà vengono posti in discussione e addirittura contrastati in modo assolutamente non corrispondente né alla Dichiarazione universale né alla Costituzione italiana. L’ANPI da tempo porta avanti una battaglia affinché la Costituzione italiana venga pienamente applicata, affinché questa preziosa miniera di valori e principi democratici, di unità, di realizzazione dei diritti, possa finalmente contribuire alla costruzione di un Paese totalmente libero, rispettoso della dignità delle persone, attento ai bisogni di chi è in difficoltà…” http://www.anpi.it/articoli/2107/i-diritti-umani-nella-dichiarazione-universale-dellonu-e-nella-costituzione-italiana Invitiamo a diffondere e partecipare numerosi all’iniziativa a cui come ANPI Verona abbiamo aderito perché non possiamo rimanere indifferenti a quanto accade attorno a noi.  “Dalle 18:00 saremo in piazza Erbe a Verona e oltre 80 città italiane per ribadire, tutti insieme, i contenuti e i valori della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che mai come in questo momento sono necessari per riuscire a …

Sabato 15 dalle ore 10.00 alle ore 12.30 Apertura straordinaria della sede ANPI

ANPI VERONA Apertura straordinaria della sede   C’è un’ Italia che resiste “È un momento difficile per la democrazia, c’è chi alimenta il fuoco dell’intolleranza. Ma c’è anche chi cerca di costruire un futuro diverso. Dobbiamo organizzare queste energie in una resistenza civile”. Carla Nespolo, Presidente Nazionale Anpi.