Author: Rob

Riapre l’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea

Comunichiamo che la sede dell’Istituto riaprirà da mercoledì 27 maggio con modalità tali da assicurare il rispetto delle norme di Governo e Regione. L’apertura, sarà garantita nella sola giornata del mercoledì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Sarà possibile accedere alla sede per consulenze, per il prestito bibliotecario e la consultazione del materiale archivistico solo individualmente e previo appuntamento, specificando il motivo della visita. L’accesso verrà concordato telefonicamente (045 8006427, negli orari di apertura suindicati) o via mail, scrivendo all’indirizzo: iversrec@tin.it. A tutela del personale e dell’utenza, il materiale restituito o consultato sarà sottoposto ad una quarantena di 9 giorni in busta chiusa e si procederà alla disinfezione quotidiana delle postazioni e degli strumenti di lavoro, mentre verrà attivato un registro delle presenze, con luogo e tempo di permanenza per tracciare eventuali contatti contagiosi. Oltre al personale, anche gli utenti potranno accedere alla sede solo utilizzando guanti e mascherine protettive. L’accesso ai servizi igienici sarà vietato ai visitatori. Per quanti volessero sostenere l’IVrR, è possibile rinnovare la tessera sociale per l’anno 2020. Il vostro contributo è …

“Contro Silvia Romano attacchi razzisti, ma soprattutto sessisti”

13 Maggio 2020 Comunicato del Coordinamento nazionale donne ANPI Il Coordinamento Nazionale Donne ANPI condanna con fermezza gli attacchi mediatici che in queste ore sono stati lanciati, soprattutto attraverso i social, alla giovane cooperante italiana Silvia Romano, da pochissimo liberata dopo un sequestro durato un anno e mezzo. Sono attacchi non solo razzisti, ma anche e soprattutto sessisti. Mai, in passato, per ostaggi uomini liberati grazie ad un pagamento (alcuni poi anche convertiti ad altre religioni), c’è stata una così violenta aggressione e un tentativo così marcato di delegittimazione. Sotto accusa il modo di vestire di Silvia, la conversione, il riscatto, persino la sua felicità per il ritorno a casa e il suo sorriso. Silvia resta una giovane donna coraggiosa e generosa che si è messa al servizio dei bambini di un orfanotrofio in Kenya. Un meraviglioso esempio di solidarietà e altruismo, valori fondamentali del vivere civile. Silvia resta una donna libera in tutte le scelte personali, intime e pubbliche. Suscita in noi tutte, e nella maggioranza delle italiane e degli italiani, una grande ammirazione …

Nespolo: “Bentornata cara Silvia”

10 Maggio 2020 Dichiarazione della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo A nome dell’ANPI rivolgo un affettuosissimo pensiero a Silvia Romano che dopo 535 giorni di prigionia è finalmente libera. Nel contempo, ringrazio tutti coloro che si sono adoperati in questi mesi per la positiva conclusione di una vicenda che ha angosciato per 535 l’intero Paese: in primis le nostre Istituzioni, il Presidente del Consiglio, il Ministro degli Esteri, il Ministro della Difesa, e la nostra “intelligence”. Silvia è un esempio brillante di umanità. Di un sentimento che quando è vissuto con profonda volontà e dedizione è insopprimibile e pronto quindi a sfidare paure e difficoltà di ogni genere. Silvia era in Africa per una missione di sostegno all’infanzia. Tanti volontari come lei, anche in queste ore, stanno spendendo la giovinezza per ridare dignità e serenità a persone colpite dal dramma delle guerre, dunque della fame e di un tragico isolamento. A loro va il ringraziamento più grande. Alle tante parole di solidarietà essi sostituiscono la forza della presenza concreta, della partecipazione, del coraggio. Sento in …

Salutiamo e sosteniamo con affetto l’associazione antifascista Kaufbeuren gegen rechts di Kaufbeuren-Germania.

Quest’anno in occasione della festa tedesca per la liberazione dal fascismo che si tiene l’8 maggio in Germania, ANPI VERONA ha mandato il nostro saluto e condivisione per questa ricorrenza che ci unisce nel proseguire la nostra azione di memoria e contrasto a tutti fascismi. Riportiamo il saluto inviato dal nostro presidente provinciale Tiziano Gazzi: Presentazione del gruppo antifascista “Kaufbeuren gegen rechts” Indirizzo FACEBOOK

25 Aprile 2020 – l’anticelebrazione dell’amministrazione del comune di Legnago.

COMUNICATO STAMPA L’ANPI di Legnago e Basso Veronese ringrazia quanti hanno fatto nelle ristrette condizioni in cui ci troviamo anche un solo gesto di ricordo e di apprezzamento della festa nazionale del 25 aprile: ringraziamo chi ha posto un cartello in una via dedicata a Partigiani e a vittime della barbarie naziste e dei loro servi fascisti, chi ha messo un fiore davanti a una lapide o a un monumento, chi ha esposto la bandiera, chi ha partecipato al flashmob delle 15 cantando Bella Ciao e l’inno nazionale, chi ha condiviso sui social o ha messo anche un solo like per ricordarsi della festa di tutti gli italiani. Eravamo in tanti. Ringraziamo tutte le amministrazioni comunali che con forte senso civico e delle istituzioni hanno rappresentato degnamente questa ricorrenza.Un particolare ringraziamento al Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, per il suo omaggio alla Resistenza portata come esempio ispiratore dell’impegno che stiamo affrontando per superare insieme l’attuale difficile situazione.Stonano da questo sentimento di armonia e di comunità quei pochi amministratori che, invece, per aver vinto un …

5 MAGGIO 2020: anniversario della liberazione di MAUTHAUSEN 1945

Memoria per un viaggio mancato Non possiamo essere quest’anno come sempre a Mauthausen per la manifestazione internazionale che ricorda la liberazione di quel Lager nazista (l’ultimo tra i grandi campi ad essere liberato). Per questo pensiamo di fare cosa gradita nel pubblicare per chi avrebbe dovuto esserci, a chi avrebbe voluto esserci, a chi vorrà esserci in un prossimo anno la cronaca del viaggio 2019 ad Hartheim, Gusen e Mauthausen degli studenti milanesi e della delegazione di Sesto San Giovanni. Un film di Andrea Giovarruscio e Matteo Ninni per ANED che è stato già proiettato, su indicazione della sezione Aned di Verona, nella celebrazione ufficiale dello scorso 27 gennaio, Giorno della Memoria, alla Gran Guardia. Lo accompagniamo con l’ Appello ai giovani letto da Vera Michelin Salomon, Presidente onoraria di ANED recentemente scomparsa, in occasione dell’incontro dei superstiti dei lager del 3 maggio 2015

Nazionale: “Esprimiamo grande soddisfazione per l’esito positivo del programma La Scelta”

9 Maggio 2020 Nota della Presidenza e della Segreteria nazionali ANPI riguardante il programma condotto da Gad Lerner su Rai 3 nel quale sono state trasmesse alcune delle video-interviste alle combattenti e ai combattenti per la libertà che andranno a comporre l’Archivio multimediale “Noi, partigiani” L’ANPI esprime grande soddisfazione per l’esito positivo del programma “La Scelta” andato in onda su Rai 3 dal 27 al 29 aprile e dal 4 all’8 maggio. Le testimonianze delle partigiane e dei partigiani, la memoria e la trasmissione ancora lucida e appassionata della loro lotta per la libertà e la democrazia contro la criminalità nazifascista, hanno ottenuto l’attenzione di 1.100.000 telespettatori per puntata. Un risultato prezioso realizzato grazie al lavoro, alla professionalità, e al profondo e generoso senso di appartenenza al sentimento antifascista di Gad Lerner e Laura Gnocchi che ringraziamo di cuore. Grazie anche alla Direttrice di Rai 3, Silvia Calandrelli, e a Giovanni De Luna, Paolo Mieli e allo straordinario Gastone Cottino per la partecipazione. Il nostro impegno non finisce qui. L’attività di costruzione di un Archivio …

Nespolo: “Buon Primo Maggio, insieme rinasceremo”

1 Maggio 2020 Messaggio della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo Un saluto a tutti, cari amici e compagni, in questo Primo Maggio di lotta e impegno civile. Siamo chiusi nelle nostre case proprio per dare il contributo più grande alla sconfitta del virus. Il nostro pensiero va agli operai che, mentre il nazista si ritirava, difendevano fabbriche, case e porti, dalla sua furia distruttrice. A Portella della Ginestra e alle tante lotte che i nostri predecessori combatterono per difendere la dignità del lavoro, al bellissimo primo articolo della Costituzione: l’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro…alle tante lotte per attuare questa norma, a chi anche in questo tempo difficile lavora per garantirci sicurezza, a chi il lavoro non ce l’ha o lo ha perduto.E a tutti, a tutti diciamo: Buon Primo Maggio. Insieme, come ci hanno insegnato i partigiani, vinceremo e rinasceremo. Carla Nespolo – Presidente nazionale ANPI PATRIA INDIPENDENTE: “1° maggio, paradigma di libertà” di Maurizio Landini

La grande piazza virtuale del 25 aprile: il programma nazionale

Il programma completo della giornata. Si parte al mattino sui profili social dell’ANPI. Alle 14:30 su varie testate giornalistiche online l’avvio dell’attività pomeridiana con i videomessaggi, tra gli altri, di Carla Nespolo e della partigiana Maria Lisa Cinciari Rodano. Alle 15 il flash mob #bellaciaoinognicasa. La maratona di repubblica.it L’appello #iorestolibero La grande piazza virtuale del 25 aprile: il programma Un’ invasione di memoria. Questo sarà la Festa della Liberazione di quest’anno. Una grande piazza virtuale ed unitaria che vedrà come principali attori in campo l’ANPI e i tantissimi personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, del giornalismo, dello sport, del sindacato, dell’associazionismo democratico che hanno aderito all’appello di solidarietà #iorestolibero a favore della Caritas italiana e della Croce rossa. Tutte le donazioni andranno a beneficio, dei poveri, dei senza tetto, dei senza lavoro. Il testo dell’appello, l’elenco dei firmatari, e le donazioni raccolte fino ad oggi sono disponibili sul sito www.25aprile2020.it Il 25 aprile sui profili social dell’ANPI nazionale partirà alle ore 8 e si concluderà alle ore 19: https://www.facebook.com/anpinaz/ https://twitter.com/Anpinazionale https://www.instagram.com/anpinazionale/ Nel corso …