All posts filed under: Evento

19 Ottobre 2018 – Mafie, impresa e politica in Veneto. Presentazione del libro “Come pesci nell’ acqua”

A cura della Sezione ANPI Soave “Augusto Tebaldi”. In occasione del secondo appuntamento organizzato da ANPI Soave nell’ambito dei 70 anni della Costituzione invitiamo a partecipare all’evento anche con vostre iniziative divulgative/informative (banchetto…), e a darne diffusione. Il Comitato di Sezione ANPI SOAVE

Marcia per la pace Perugia-Assisi – 7 Ottobre 2018.

Il 7 Ottobre saremo impegnati con il secondo incontro del corso di formazione “Dalla Resistenza alla Costituzione” ed in concomitanza si svolgerà la Marcia per la pace Perugia-Assisi a cui l’ ANPI ha aderito a livello Nazionale. Saremo, in ogni caso, presenti alla Marcia per la pace con una delegazione del Comitato Provinciale ANPI Verona. Per chi fosse interessato a partecipare potrà fare riferimento a Gigi Vesentini, nostro alfiere, per comporre la delegazione dalla provincia di Verona. L’ANPI ci sarà con l’entusiasmo, la generosità e il senso di responsabilità che ci hanno trasmesso i partigiani”. Carla Nespolo, Presidente ANPI APPELLO PER LA MARCIA 2018 DEL COMITATO VERONESE PER LA PACE. MARCIA PERUGIA – ASSISI PULLMAN DEL COMITATO VERONESE PER LA PACE.  

21 Settembre 2018 – 75° Anniversario Eccidio Divisione Acqui

“Il primo e straordinario atto di Resistenza” http://www.anpi.it/storia/139/la-divisione-acqui   “Quando l’Anpi insiste nella difesa della memoria non è solo per conservare quel patrimonio ideale che ha portato l’Italia a sconfiggere il nazifascismo avviando una nuova stagione di libertà. La verità è che solo ricordando chi siamo stati si può proseguire sulla strada della democrazia. Ed è questo l’insegnamento che non si deve mai dimenticare.” da http://www.anpi.it/luoghi-di-memoria/   Come ogni anno, saremo presenti con una delegazione del Comitato Provinciale ed il Labaro. Invitiamo a partecipare numerosi.

9 Settembre 2018 – Manifestazione Patriottica sul Monte comun – 74° Anniversario della Battaglia

Il Comune di Grezzana, il Comune di Negrar e l’Associazione Volontari della Libertà (AVL) invitano alla commemorazione del 74° anniversario della Battaglia del Monte Comun e dell’uccisone di Rita Rosani, Medaglia d’Oro al Valor Militare, Dino Degani, Medaglia d’Argento al Valor Militare e dei partigiani ignoti con nomi di battaglia Selva, Gallo e Orso. http://anpi.it/media/uploads/patria/2007/9/I_INSERTO_XIV-XVI.pdf “Era una domenica mattina il 17 settembre 1944 quando a Monte Comun, località collinare a ridosso della città di Verona, un avamposto della brigata Partigiana “Aquila”, era circondato da un consistente reparto di nazifascisti, decisi a catturare con ogni mezzo gli antagonisti “ribelli”. L’imboscata, avvenuta per certa delazione, sfociò in una cruenta battaglia dove l’eroismo di alcuni protagonisti ha scritto una delle più belle pagine della Resistenza Veronese. La giovane ebrea Rita Rosani e Dino Degani crearono una testa di ponte di estrema tenuta, producendo un fuoco continuo necessario per aprire un varco, positivamente riuscito, all’accerchiamento. Il fuoco avversario fu purtroppo fatale ai due eroi, caduti dopo aver esaurito tutte le munizioni, vicino ai compagni accorsi in loro aiuto: “Orso”, “Selva” e “Gallo”, conosciuti solamente col nome di battaglia. Rita …

8 Settembre 2018 – 75° anniversario delle battaglie in difesa del Palazzo delle Poste e della Caserma Campofiore da parte dell’8° Reggimento Artiglieria

Agli iscritti ANPI della Sezione Verona Città “In questa piazza – ha ricordato Adami – il Tenente Vincenzo D’Amore, Darno Maffini e Berto Zampieri, garibaldini, alla testa di un pugno di cittadini e di soldati italiani, fronteggiarono l’invasore nazista e prevalsero fino all’esaurimento delle munizioni. Ai Caduti ignoti, va un momento di attenta meditazione pensando al loro sincero spirito patriottico che li ha spinti a donare la loro vita, certi che quel sacrificio è il massimo esempio di alta fedeltà alla Patria”. Dall’ orazione del 69° Anniversario delle Battaglie in difesa del Palazzo delle Poste e della Caserma Campofiore da parte dell’8° Reggimento Artiglieria, 2012. Raul Adami. Oratore ufficiale Tiziano Gazzi, Presidente Comitato Provinciale ANPI Verona. “Quando l’Anpi insiste nella difesa della memoria non è solo per conservare quel patrimonio ideale che ha portato l’Italia a sconfiggere il nazifascismo avviando una nuova stagione di libertà. La verità è che solo ricordando chi siamo stati si può proseguire sulla strada della democrazia. Ed è questo l’insegnamento che non si deve mai dimenticare.” Tratto da http://www.anpi.it/luoghi-di-memoria/. Con queste parole …

Domenica 22 Luglio, ore 11.45 – Lughezzano: Giornata del Patriota

«È merito della popolazione di questi paesi se molti di noi sono sopravvissuti, per l’aiuto materiale e morale che ci hanno dato contribuendo a costruire una nuova nazione più libera e democratica» Raul Adami, partigiano “Amì”   Domenica 22 Luglio, ore 11.45 Lughezzano: Giornata del Patriota COMMEMORAZIONE Largo Giovanni Morandini e Piazza Don Antonio Fasani Dal 1995 la “Giornata del Patriota”, fortemente voluta ed organizzata dal comitato Provinciale ANPI Verona, su proposta ed impegno dell’allora Presidente Provinciale ANPI Raul Adami, commemora la figura del martire partigiano Giovanni Morandini e del patriota don Antonio Fasani parroco di Lughezzano. Programma della giornata  Ore 11,45        Deposizione delle corone alle lapidi di Giovanni Morandini e di Don Antonio Fasani Ore 12.00        Presentazione del libro (curato dal Prof. Maurizio Zangarini).  “Un prete da fucilare” Incontro e conversazione con Don Bruno Fasani. Ore 15.00        Narrazione con immagini e testimonianze storiche sulle vicende di Don Antonio Fasani a Lughezzano nell’ultimo periodo della II° Guerra Mondiale. Cenni storici Giovanni Morandini, partigiano, torturato e alla fine trucidato dopo un fallito attentato a Bosco …