All posts filed under: Evento

MAI PIÙ FASCISMI – MAI PIÙ RAZZISMI

Manifestazione nazionale a Roma sabato 24 febbraio 2018. Concentramento alle ore 13.30 a  in Piazza della Repubblica, avvio del corteo e arrivo in Piazza del Popolo dove avra luogo, dalle ore 15,00, la manifestazione. CGIL in accordo con ANPI organizza un pullman. Ritrovo presso il: Parcheggio antistadio a Verona alle ore 5.30. Per prenotazioni Telefono 045 86746 24 Email segreteria@cgilverona.it MANIFESTAZIONE NAZIONALE 24 FEBBRAIO

GIORNATA DEL TESSERAMENTO

Domenica 4 Febbraio 2018 nella sede di via Cantarane, 26. Saremo aperti dalle 10,00 alle 16,00. GIORNATA DEL TESSERAMENTO Per tutti un buffet partigiano di benvenuto. Con l’occasione, avrete anche l’opportunità di firmare l’appello “Mai più fascismi”.

MAI PIU’ FASCISMI

Appello a tutte le Istituzioni democratiche Un invito Agli iscritti ANPI di Verona a partecipare alla raccolta firme. In occasione delle Giornate nazionali del tesseramento del 3 e 4 febbraio, nella sede ANPI di via Cantarane, 26, saranno a disposizione i moduli per la raccolta firme, vi aspettiamo! Testo dell’Appello

Dichiarazione della nostra Presidente nazionale sui fatti di Como e Verona

(A Como la riunione di un’associazione di migranti è stata interrotta da un gruppo di neofascisti e a Verona è stato programmato un corso di formazione per avvocati presentato dal presidente di un’associazione di ispirazione nazista e riconosciuto dall’ordine degli avvocati con l’attribuzione di un credito formativo ai partecipanti.) E’ intollerabile che un gruppo di chiara ispirazione neofascista interrompa una pacifica riunione per declamare uno sproloquio razzista. Questo ennesimo e vergognoso episodio, come anche la vicenda del corso di formazione per avvocati a Verona presentato dal presidente di un’associazione che si richiama al nazismo, impone una reazione politico-istituzionale immediata e strutturale. Chiederemo come ANPI un incontro urgente al Ministro dell’Interno. Carla Nespolo Presidente nazionale ANPI

Convegno: “Zone di guerra, geografia di sangue. L’atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia (1943-1945)”

L’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, l’Associazione nazionale partigiani d’Italia (ANPI), l’Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti (ANPPIA) organizzano un incontro che si terrà sabato 2 dicembre 2017 alle ore 16.20 presso la sede dell’Istituto in via Cantarane 26 a Verona, in cui sarà presentato il volume edito da il Mulino nel 2016 e curato da Gianluca Fulvetti e Paolo Pezzino: Zone di guerra, geografia di sangue. L’atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia (1943-1945). Intervengono i curatori: Gianluca Fulvetti e Paolo Pezzino, introduce Federico Melotto (Direttore IVrR). «Oltre a stragi tragicamente note, come quelle di Monte Sole e di Sant’Anna di Stazzema, il periodo compreso fra l’8 settembre del 1943 e la fine della guerra ha visto cadere sotto il fuoco tedesco e fascista un grande numero di italiani, in larga misura cittadini estranei alla lotta partigiana, vittime di rastrellamenti o rappresaglie, ma in parte anche antifascisti e partigiani inermi, già catturati e disarmati ed eliminati in una spietata politica del terrore. Molti di questi episodi non erano stati finora indagati a fondo, mentre da una …