All posts filed under: Antifascismo

[ANPI Sezione Legnago e Basso veronese] Pastasciutta Antifascista a Casaleone 26 luglio 2019

Venerdì 26 luglio presso il Parco Unità d’Italia di Casaleone avremo la nostra prima festa Pastasciutta Antifascista. Festa che da un po’ di anni si sta diffondendo. Abbiamo il patrocinio dell’Istituto Cervi il sostegno concreto e fondamentale di CGIL CISL e UIL , ma anche di ISERS e ARCI e di quante associazioni si vorranno aggiungere nel condividere la rievocazione questa data simbolo della nostra storia cioè la caduta del fascismo e l’arresto del criminale Mussolini. Come la famiglia Cervi fece in piazza a Gattatico il 27 luglio 1943 così anche noi daremo gratis la pastasciutta. Livio Zerbinati ricercatore dell’Istituto ISERS ci farà una breve relazione sul perchè di questa rievocazione e i mitici R’ossi da Brodo ci faranno riascoltare le nostre canzoni di lotte, dei lavoratori e il loro ricco repertorio. E’ la nostra prima iniziativa festaiola che non si tratti solo di conferenze culturali. Per chi non va in vacanza e rimane in zona è una buona occasione per vederci. La presenza delle sigle sindacali è particolarmente importante anche perchè nella nostra zona …

News del Comitato Provinciale ANPI Verona del 17 luglio 2019

“La memoria è quel filo invisibile ma tenacissimo che tiene unite le comunità. La storia di un popolo non è solo un susseguirsi di date, di vittorie o di sconfitte, è innanzitutto il racconto di una identità fatta di cultura, sensibilità, simboli. Ci sono stati popoli che hanno subito tragiche diaspore ma solo quelli che hanno saputo conservare la memoria di sé sono riusciti a non perdere la speranza di un riscatto. Quando l’Anpi insiste nella difesa della memoria non è solo per conservare quel patrimonio ideale che ha portato l’Italia a sconfiggere il nazifascismo avviando una nuova stagione di libertà. La verità è che solo ricordando chi siamo stati si può proseguire sulla strada della democrazia. Ed è questo l’insegnamento che non si deve mai dimenticare.” http://www.anpi.it/luoghi-di-memoria/ Con queste parole invitiamo a partecipare numerosi alle prossime iniziative colorando le piazze con il bel fazzoletto ANPI simbolo dei nosti valori di libertà, democrazia e giustizia sociale. Tiziano Gazzi Presidente Comitato Provinciale ANPI Verona 17 luglio 2019 ore 18.00 Comitato Provinciale ANPI Verona Cerimonia per il …

Mercoledì 17 Luglio 2019 75° ore 18,00 Anniversario dell’Assalto al carcere degli Scalzi

“Quando l’Anpi insiste nella difesa della memoria non è solo per conservare quel patrimonio ideale che ha portato l’Italia a sconfiggere il nazifascismo avviando una nuova stagione di libertà. La verità è che solo ricordando chi siamo stati si può proseguire sulla strada della democrazia. Ed è questo l’insegnamento che non si deve mai dimenticare.” Tratto da http://www.anpi.it/luoghi-di-memoria/ L’oratore ufficiale designato per quest’anno è il Contrammiraglio (Aus.) ENZO MENCONI familiare di Aldo Petacchi comandante del Gruppo di Azione Patriottica che assaltò il carcere degli Scalzi. Con queste parole invitiamo a partecipare numerosi con il fazzoletto dell’ANPI alla cerimonia che si terrà presso l’ex Carcere degli Scalzi, in zona Porta Palio, mercoledì 17 lugio ore 18,00. Tiziano Gazzi Presidente Comitato Provinciale ANPI Verona Programma ufficiale della cerimonia Medaglie d’Oro al Valor Militare: Lorenzo Fava Danilo Preto

14 luglio 2019, Manifestazione partigiana al cippo di Naole

Senza memoria non c’ è futuro.Per ricordare e non dimenticare la storia della Resistenza a Caprino Veronese. Partecipiamo numerosi e condividiamo questa importante giornata. Durante la seconda guerra mondiale i Tedeschi occupano Caprino (9 settembre 1943) e subito dopo la Guardia Nazionale Repubblicana prende dimora nella Casa del Fascio (ex Cinema Sociale, ora sede INPS). Nasce quindi la Resistenza: nei pressi del forte di Naole si forma la brigata d’assalto garibaldina “Vittorio Avesani” ed un cippo ricorda i combattimenti ed i caduti proprio in quella zona. Il 1944 è segnato dai rastrellamenti dei nazi-fascisti in alcune frazioni e dal bombardamento della ferrovia Verona-Caprino. Il 28 gennaio 1945 Gaon, Rubiana, Vilmezzano sono investite da un rastrellamento che causa tre morti e razzia di generi alimentari, bestiame e vestiario. Il 25 aprile 1945 i partigiani assaltano Caprino e mettono in fuga i Tedeschi; due giorni dopo arrivano gli Alleati. Una delegazione del Comitato Provinciale ANPI Verona sarà presente con il labaro. Per chi volesse aggregarsi e raggiungere la località 2 Pozze, insieme, APPUNTAMENTO ORE 7.15 in Via Cantarane 26.

News del Comitato Provinciale ANPI Verona del 11 luglio 2019 + 17 Luglio 2019 75° Anniversario dell’Assalto al carcere degli Scalzi

ANPI VERONA PROVINCIALE Alle iscritte, agli iscritti  ed ai simpatizzanti 17 luglio 2019 Comitato Provinciale ANPI Verona Cerimonia per il 75° Anniversario dell’Assalto al carcere degli Scalzi “Quando l’Anpi insiste nella difesa della memoria non è solo per conservare quel patrimonio ideale che ha portato l’Italia a sconfiggere il nazifascismo avviando una nuova stagione di libertà. La verità è che solo ricordando chi siamo stati si può proseguire sulla strada della democrazia. Ed è questo l’insegnamento che non si deve mai dimenticare.” Tratto da http://www.anpi.it/luoghi-di-memoria/ L’oratore ufficiale designato per quest’anno è il Contrammiraglio (Aus.) Enzo Menconi, familiare di Aldo Petacchi comandante del Gruppo di Azione Patriottica che assaltò il carcere degli Scalzi. Programma ufficiale Con queste parole invitiamo a partecipare numerosi con il fazzoletto dell’ANPI. Tiziano Gazzi Presidente Comitato Provinciale ANPI Verona 11 luglio 2019 ANPI Nazionale Esprimo grave preoccupazione per i contenuti di alcune modifiche costituzionali e legislative volute dal Governo e per il metodo con cui si sta operando per realizzarle. Le modifiche costituzionali attengono alla riduzione del numero di parlamentari e al referendum …

ANPI NAZIONALE: “Gioia per la libertà restituita a Carola e indignazione per l’attacco eversivo di Salvini alla magistratura”

3 Luglio 2019 Dichiarazione della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo Ho accolto con gioia la notizia del provvedimento del Gip di Agrigento che restituisce la libertà a Carola Rackete. Una decisione che conferisce alta dignità e imprescindibilità al lavoro di tante donne e uomini guidati esclusivamente dalla bussola dei diritti e del rispetto della vita umana. Ma esprimo anche indignazione e preoccupazione per il violento attacco al Gip da parte del Ministro dell’Interno. La magistratura è un potere autonomo e metterla in discussione, addirittura denigrarla quando non agisce in modo corrispondente alle aspettative del Governo vuol dire superare il limite consentito dal sistema costituzionale, tentare di sovvertire l’ordine democratico dello Stato. Tutte le forze politiche che sostengono questa linea eversiva sono corresponsabili. Carla Nespolo – Presidente nazionale ANPI

Presentata dall’ANPI Nazionale al Procuratore di Roma formale denuncia contro CasaPound e Forza Nuova

25 Giugno 2019 L’ANPI nazionale ha presentato al Procuratore di Roma formale denuncia contro le organizzazioni neofasciste, in particolare Forza Nuova e CasaPound, per i numerosi atti di intimidazione, violenza e apologia di fascismo da queste commessi ripetutamente negli ultimi tempi. Nella denuncia si chiede, inoltre, di procedere al sequestro della sede di CasaPound, a Roma, occupata abusivamente. “La nostra Associazione – commenta Emilio Ricci, legale e Vice Presidente nazionale ANPI – ha ritenuto urgente avviare un’operazione penale perché non sono più tollerabili la presenza e l’attività criminosa di questi gruppi che si pongono in palese contrasto con la Costituzione della Repubblica e con le leggi vigenti in materia di apologia di fascismo, la Scelba e la Mancino. Auspichiamo che si arrivi il prima possibile a sentenze che consentano alle autorità competenti di sciogliere finalmente CasaPound, Forza nuova e le altre organizzazioni affini” .

Torna Barlumi, pellicole ad alta contaminazione

BARLUMI – Pellicole ad alta contaminazione EDIZIONE 2019 – Mercoledì 19 Giugno Giardino di ANPI Verona: LIBERATION DAY regia di Ugis Olte e Morten Traavik (Norvegia, Lettonia, 2016, 100′) proiezione in lingua originale con sottotitoli. Festival: International Documentary Festival Amsterdam 2016 I Laibach, la band cult ex jugoslava ora slovena, è il primo gruppo rock ad essersi esibito in Corea del Nord. Mettendo a confronto le strette differenze ideologiche e culturali, la band lotta per passare la censura prima che le proprie canzoni vengano scatenate su un pubblico che non è mai stato esposto al rock alternativo. Nel frattempo si stanno preparando gli altoparlanti della propaganda al confine tra le due Coree e il countdown per la guerra viene annunciato… aperitivo con musica h. 20.00 proiezione h. 21,30 circa presso ANPI Verona Via Cantarane, 26 Entrata a offerta libera, evento aperto al pubblico. LA RASSEGNA Barlumi – Pellicole ad alta contaminazione: un ciclo di documentari all’aperto, nato a Giugno 2017 come collaborazione tra Interzona e altre associazioni per interrogarsi sul modo in cui contaminiamo lo …

News del Comitato Provinciale ANPI Verona del 18 giugno 2019 e Chiusura estiva della sede

Comitato Provinciale ANPI Verona Comunichiamo che la sede ANPI resterà chiusa nei mesi di luglio ed agosto. Riapriremo il primo mercoledì di settembre. Vi auguriamo una buona estate.            14 giugno 2019 ANPI Nazionale Carissime e carissimi, è online da ieri il nuovo numero del nostro periodico www.patriaindipendente.it. Ti segnaliamo, in particolare, gli articoli dedicati ad un compleanno speciale: i 75 anni dell’ANPI. Abbiamo ripercorso alcune tappe significative di questa lunga storia a partire dal giorno stesso della nascita della nostra Associazione: il 6 giugno del 1944. Da leggere, inoltre, un ulteriore aggiornamento della ricerca La galassia nera: uno articolo/studio sulle tante sigle che ruotano intorno al variegato mondo di CasaPound, dall’editoria all’universo studentesco, dalla musica fino allo sport e agli scout. Ancora, troverete un pezzo di Giorgio Benvenuto sull’anniversario dell’uccisione di Bruno Buozzi. Un numero, dunque, al solito molto ricco che vi preghiamo di diffondere. Saluti. Ufficio Segreteria Nazionale ANPI. 20 giugno 2019 Comitato Provinciale ANPI Verona Abbiamo aderito alla Giornata mondiale del Rifugiato organizzata da One Bridge to Idomeni. “Uno spazio di discussione per mostrare le pratiche – quelle già …