Author: r.soave

25 Settembre 2019: viaggio della memoria sui luoghi di NUTO REVELLI per i 100 anni dalla nascita

Iniziativa organizzata da Istituto Veronese per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea e ANPPIA                               Visita guidata di 4 giorni ai luoghi dove ha vissuto ed operato lo scrittore, ufficiale e partigiano italiano Nuto Revelli.     Chiunque sia interessato può contattare Roberto Bonente via mail (roberto.bonente@gmail.com) o telefonicamente (cel 3454203425). PROGRAMMA Ricordiamo inoltre che a Legnago il 5 ottobre prossimo presso la libreria Ferrarin, Giuseppe Mendicino presenterà il suo libro :”Nuto Revelli: Vita guerre libri”.

ANPI Legnago – Ciclo “Incontri con la STORIA”

                     Organizzano questi appuntamenti: – sabato 5 ottobre, ore 17.45, presso la Libreria Ferrarin in Via De Massari 10, Legnago:  Giuseppe Mendicino presenterà la biografia: “NUTO REVELLI vita, guerre, libri”; – sabato 19 ottobre, ore 17.45, presso la Libreria Ferrarin in Via De Massari 10, Legnago Francesco Filippi presenterà: “Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie …”; – mercoledì 13 novembre, ore 21.00 in luogo da definire a Legnago, Filippo Focardi relazionerà sul tema: IL RIFIUTO DELLA COLPA. I crimini di guerra italiani e la mancata Norimberga italiana”.

News del Comitato Provinciale ANPI Verona del 10 agosto 2019. Medaglia d’Oro al Valor Militare – Paglieri Andrea, 10 agosto 1944 + 18 Agosto Cerimonia a Forlì. Vi aspettiamo numerosi

ANPI VERONA PROVINCIALE Alle iscritte, agli iscritti  ed ai simpatizzanti 10 Agosto 2019 Comitato Provinciale ANPI Verona Senza memoria non c’è futuro. Medaglia d’Oro al Valor Militare –  Paglieri Andrea, 10 agosto 1944 Andrea Paglieri PaglieriAndrea-10-agosto-1944 18 Agosto 2019 Comitato Provinciale ANPI Verona ANPI Forlì. Cerimonia per il 75° Anniversario dell’eccidio di Cà Cornio e della fucilazione di partigiani Il 18 agosto, una delegazione del Comitato provinciale ANPI Verona rende omaggio da tempo alla Banda Corbari nel giorno della commemorazione del’eccidio. Per la cerimonia di quest’anno sarà inaugurata una lapide realizzata da Idilio Galeotti e commissionata da Enzo Corti, nipote del partigiano e membro del Comitato di Sezione Verona Città. Con il nostro bel fazzoletto ANPI partecipiamo numerosi per conoscere un’ altra importante storia partigiana ed il legame tra Verona e Forlì che sarà celebrato con il gemellaggio ANPI. La storia https://www.camalanca.it/la-lotta-di-liberazione/corbari-ca-cornio/ Per partecipare a questa speciale giornata APPUNTAMENTO in sede, Via Cantarane 26, alle ore 6.00 e a Legnago, parcheggio supermercato Tosano, alle ore 6.30 Porterà i nostri saluti e terrà il discorso ufficiale Beppe Muraro, membro del …

Carla Nespolo: “Quando si tradisce la Costituzione, è il momento della resistenza”

6 Agosto 2019 Dichiarazione della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo, sull’approvazione della “legge sicurezza bis” Il voto di ieri al Senato non è stato altro che un patto di potere stipulato sulla pelle dei più deboli e contro i fondamentali diritti democratici, come quello di manifestare e protestare. Un voto che allontana l’Italia dal consesso delle nazioni civili. Sono rimaste inascoltate le voci di tanti cittadini, di associazioni ed istituzioni. Ma esse esistono. Ci siamo fatti sentire prima e ci faremo sentire anche ora. Invitiamo tutti a dar vita ad ogni forma possibile, pacifica ma ferma di protesta. Quando si tradisce la Costituzione, è il momento della resistenza. Carla Nespolo – Presidente nazionale ANPI

Anche a Forlì hanno bisogno di noi, il 18 agosto torniamo sulla Linea Gotica

Domenica 18 agosto, viaggio sui monti di Forlì per rendere omaggio alla banda Corbari Quella del battaglione Corbari è la storia che abbiamo ascoltato nella testimonianza diretta di Sergio Giammarchi, partigiano combattente di Forlì, il 18 maggio scorso, presentando il suo libro «Una storia partigiana», presso la sede Anpi di Via Cantarane. Quella storia fu tremendamente segnata il 18 agosto 1944, quando militi fascisti e soldati tedeschi, informati da una spiata, accerchiarono la casa, a Ca’ Cornio nei pressi del paese di Tredozio, dove si trovavano gli esponenti principali del battaglione Corbari: Silvio Corbari, Adriano Casadei e Iris Versari. Con loro si trovava anche Arturo Spazzoli. Versari e Spazzoli morirono durante lo scontro. Corbari e Casadei furono portati a Castrocaro e impiccati nel loggiato. Nel pomeriggio dello stesso giorno i corpi dei quattro partigiani furono appesi ed esposti ai lampioni di Piazza Saffi a Forlì.          Per questo il 18 agosto di ogni anno l’Anpi Forlì rende omaggio a Silvio Corbari e a tutti i partigiani del suo battaglione. Anche l’Anpi Verona, da un paio d’anni, è presente con …

La Presidente dell’ANPI: “Buone e meritate vacanze alle antifasciste e agli antifascisti!”

Buone e meritate vacanze a tutte e tutti gli antifascisti! È il mio augurio affettuoso, di cuore. Ma è anche un auspicio razionale, di cervello. Al ritorno dalle ferie ci aspettano sfide fondamentali per la nostra gente e per il nostro Paese. È perciò necessario ricaricare le batterie, fare il pieno di energia, trovare il ritmo giusto superando ogni stanchezza. Non è più il tempo del tran-tran quotidiano: occorre contrastare una deriva di estrema destra che si è espansa come non mai e che mette a rischio punti essenziali della vita comune. Un 2019 bellissimo? La riforma della cosiddetta “autonomia differenziata”, per come è stata proposta da alcune Regioni, mette a rischio l’unità nazionale. Le riforme costituzionali, che stanno procedendo senza alcun coinvolgimento dell’opinione pubblica, sviliscono il ruolo e l’autorevolezza del Parlamento. Lo scandalo dell’hotel Metropol di Mosca illumina di una luce sinistra (anzi, a dire il vero, destra, molto molto destra) uno dei due partiti al governo e un ministro della Repubblica. L’Italia è isolata come non mai nell’Ue e vista come una portatrice …

La Presidente dell’ANPI ai Senatori: “Non votate il decreto sicurezza bis”

Il testo dell’appello della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo Mi appello a voi Senatori della nostra amata Repubblica perché votiate contro la trasformazione in legge del decreto sicurezza bis. Si inaspriscono le sanzioni e si applicano pene aggiuntive per i viaggi della disperazione. Si usa il pugno di ferro e si introducono nuove fattispecie di reato per cortei e manifestazioni. Tutto ciò contrasta gravemente con la civiltà del nostro Paese e peggiora radicalmente il livello reale di sicurezza dei cittadini. Ci si contrappone al disposto costituzionale, a consolidate normative internazionali, persino all’obbligo giuridico del soccorso a chi è in pericolo. La grande posta in gioco è lo stato di diritto, la salvaguardia e il rispetto delle libertà delle persone, la spinta verso l’eguaglianza, in sostanza le più grandi conquiste della Resistenza da cui è nata la Repubblica democratica. C’è odore di stato di polizia. Siamo in presenza di un imbarbarimento del dibattito pubblico, del dilagare di serbatoi di odio e di rancore nella vita quotidiana, di un degrado allarmante della convivenza civile. Con questa legge …

Nespolo: “Migliaia di persone alle Pastasciutte antifasciste. Grazie ai volontari ANPI”

26 Luglio 2019 Messaggio della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo, per il grande successo delle oltre 100 Pastasciutte antifasciste svoltesi in tutta Italia il 25 luglio, 76° anniversario della caduta del fascismo “Ci tengo a ringraziare di cuore i tanti volontari dell’ANPI che ieri hanno dato vita in tutta Italia alla Pastasciutta antifascista. Hanno cucinato per migliaia di cittadine e cittadini che si sono seduti, molti per la prima volta, alla nostra tavola di valori fondamentali per la convivenza civile. Una tappa festosa dell’appassionante battaglia di libertà contro la violenza razzista e fascista per la piena attuazione della Costituzione. Grazie davvero. Andiamo avanti, uniti” Carla Nespolo – Presidente nazionale ANPI