Month: dicembre 2017

Dichiarazione della nostra Presidente nazionale sui fatti di Como e Verona

(A Como la riunione di un’associazione di migranti è stata interrotta da un gruppo di neofascisti e a Verona è stato programmato un corso di formazione per avvocati presentato dal presidente di un’associazione di ispirazione nazista e riconosciuto dall’ordine degli avvocati con l’attribuzione di un credito formativo ai partecipanti.) E’ intollerabile che un gruppo di chiara ispirazione neofascista interrompa una pacifica riunione per declamare uno sproloquio razzista. Questo ennesimo e vergognoso episodio, come anche la vicenda del corso di formazione per avvocati a Verona presentato dal presidente di un’associazione che si richiama al nazismo, impone una reazione politico-istituzionale immediata e strutturale. Chiederemo come ANPI un incontro urgente al Ministro dell’Interno. Carla Nespolo Presidente nazionale ANPI